Partenza da Passo Cibiana, parcheggio a pagamento... Si segue la strada forestale con indicazioni verso Forcella Ciavazoles sentiero N°483-485. Dopo pochi minuti, si prende il sentiero sulla destra che si inoltra nel bosco. Il sentiero sale senza essere mai troppo faticoso. Arrivati ad una radura (45 min) con due bivi si continua a seguire il 485 che prosegue verso la forcella. Arrivati alla F.lla Ciavazales (1 ora e 15) si prende la traccia sulla sinistra che sale attraversando dei mughi e con vari zig zag, dopo circa 50 minuti si arriva all'anticima dei Sfornioi con una croce. Da qui comincia la parte più bella del percorso. Si prosegue seguendo il sentiero che in qualche punto è quasi una cengia fino a raggiungere delle roccette leggermente esposte da risalire, bolli rossi e ometti comunque non mancano. La traccia continua fino ad una specie di bivio, proseguendo si scende verso la forcella dei gendarmi, tra Sfornioi Nord E Sfornioi di Mezzo. Al bivio si prosegue verso destra per qualche metro: qui inizia un canalino di una quindicina di metri non esposto. Il canalino non è particolarmente difficile (per fortuna non c'era ghiaccio o neve), un piccolo saltino iniziale, sfasciumi nella parte centrale (conviene tenersi sulla destra) ed un ultimo salto finale di 4/5 metri un pò più ostico, soprattutto in discesa. Arrivati alla fine del canalino la traccia continua verso destra per un breve cengia fino ad arrivare ad un altro piccolo canalino abbastanza semplice che porta verso un traverso abbastanza esposto, comunque gli appigli non mancano mai. Dopo il traverso si prosegue per sfasciumi e qualche piccolo saltino fino ad arrivare in breve alla bellissima cima. Discesa per la medesima strada.


1: Sfornioi Nord
Ver detalle


Lugares de interés (POIs) del Mapa

1: Sfornioi Nord


Más sobre Sfornioi Nord

Comentarios

comments powered by Disqus