Jof di Montasio - 2753 m È la cima più alta ed importante dell'omonimo gruppo. Dal rifugio Brazzà si prende verso sinistra il sentiero che comodamente porta alla Forca dei Disteis. Dalla Forca si prende ora la Grande Cengia che conduce al Bivacco Suringar. Poco prima del bivacco indicazioni portano all'imbocco del Canalone Findenegg che con divertenti passaggi su roccette (I/II-) porta in cresta indi sulla vetta. Per la discesa si prosegue dopo la vetta fino alla Forca Verde. Da qui una lunga scala in fune d'acciaio (Scala Pipan lunga una cinquantina di metri) ci porta alle placche e infine al sentiero percorso la mattina. Attenzione al ghiaino che si trova sulle roccette e sulle placche. Equipaggiamento per ferrata: imbrago, cordini con moschettoni, casco. Dalla Forca dei Disteis fino alle placche siamo stati accompagnati da intere famiglie di stambecchi che a volte provocano oltre alle persone che precedono scariche di sassi. Per maggiori informazioni :http://www.vienormali.it/montagna/cima_scheda.asp?cod=416


1: 10 Jof di Montasio
Ver detalle
2: Jôf Di Montasio 2754m
Ver detalle
3: Parcheggio/Partenza
Ver detalle


Lugares de interés (POIs) del Mapa

1: 10 Jof di Montasio


Más sobre 10 Jof di Montasio

2: Jôf Di Montasio 2754m


Más sobre Jôf Di Montasio 2754m

3: Parcheggio/Partenza


Más sobre Parcheggio/Partenza

Comentarios

comments powered by Disqus